Domaine du Vieux Loup

Aurélie Longhi, insieme alla sorella Magalie, rappresenta la quinta generazione della tenuta di famiglia dalla creazione dell’azienda, sul finire della Prima Guerra Mondiale. È dagli anni novanta del secolo scorso, con l’entrata in società di Jean-Marie Longhi e di suo suocero Serge Goublot, che la tenuta ha iniziato la sua espansione.

Oggi il Domaine si estende per 15 ettari di vigneti, piantati su un terreno argilloso-calcareo, coltivati in modo tradizionale e secondo i principi dell’agricoltura integrata. Lo Chardonnay qui esprime le sue varianti aromatiche tra altipiani e colline che caratterizzano le denominazioni Chablis. Vinificati e affinati nella cantina di proprietà, in vasche di acciaio inox termo-regolate, i vini bianchi secchi sono ricchi di mineralità, con una bella freschezza e un finale su piacevoli note di fiori bianchi e agrumi.

Prodotti