Terreno: Clos Saint-Jacques è una parcella di vecchie vigne su suolo argilloso-calcareo esposta a est, classificata Premier Cru. Questo Clos è un Monopole di 3,26 ettari e le vigne hanno un’età media di 50 anni. Deve il suo nome alla prossimità di una delle grandi vie dei pellegrini che si recano a Santiago (Saint-Jacques in francese) di Compostela. La vendemmia è manuale in piccole casse da 20 kg. La pressatura avviene immediatamente all’arrivo in cantina. La vinificazione prevede fermentazioni a basse temperature senza anidride solforosa. L’affinamento avviene per l’80% del vino in botti di legno e per il 20% in acciaio inox. Il tutto viene in seguito assemblato prima dell’imbottigliamento. Il colore è particolarmente luminoso, i profumi sono fini ed eleganti, di note floreali e burrose. Da segnalare una bella persistenza. Al gusto emergono gli aromi minerali, con una piacevole ampiezza e grande freschezza. Ideale con piatti anche elaborati a base di pesce, foie gras, ricette raffinate a base di funghi, formaggi di media-lunga stagionatura.

Clos Saint-Jacques cl.75

  • Gradazione alcolica: 12,5% vol.
  • EAN:
  • Imballo: –
  • Strato Pallet:
  • Pallet: