Da terreno bruno, argilloso, fertile con scheletro, profondo e resistente alla siccità. Vendemmia: raccolta manuale di grappoli scelti a fine settembre. Una parte delle uve viene vinificata immediatamente dopo la raccolta mentre la rimanente viene messa ad appassire in fruttaio fino a novembre. Vinificazione: dall’uva vinificata fresca si ottiene un vino destinato alla tradizionale tecnica del “Ripasso” sulle vinacce dell’Amarone. L’uva appassita viene vinificata a novembre e fatta macerare per 20 giorni a contatto con le bucce. Assemblaggio del vino ottenuto da uve appassite con quello ripassato. Fermentazione malo-lattica. Affinamento in tonneaux e botti grandi per 12 mesi. Riposo in bottiglia per 6 mesi prima della commercializzazione. Di colore rubino intenso , presenta profumi ampi ed eleganti di frutta matura e spezie con leggero sentore di vaniglia e tabacco. Gusto persistente e caldo, avvolgente e vellutato. Ideale con il risotto al Bugiardo e il brasato, le carni rosse alla brace, il bollito tipico veronese, i formaggi di media e lunga stagionatura.

IL BUGIARDO cl.75

  • Gradazione alcolica: 14,5% vol.
  • EAN:7508042
  • Imballo: –
  • Strato Pallet:
  • Pallet: