Annoverato già nel 1712 fra le specialità liquoristiche di Torino, il Rosolio si è arricchito, con il tempo, di diversi aromi, sino a raggiungere una complessità tale da divenire il vanto personale di ogni distillatore della città. In questa nostra ricetta le note esotiche di cannella e chiodi di garofano incontrano la freschezza di anice e scorza di limone. Un adeguato sottofondo zuccherino chiude il cerchio evocando memorie organolettiche tipicamente ottocentesche.

Rosolio di Torino cl.70

  • Gradazione alcolica: 30% vol.
  • EAN:4015371
  • Imballo: –
  • Strato Pallet:
  • Pallet: